I “VANITOSI” sono diventati grandi produttori della Murgia: “Valorizziamo i vitigni pugliesi”