VANITOSO

Vino Primitivo Gioia del Colle D.O.C.Puglia

Vanitoso Vino Primitivo di Gioia Del Colle D.O.C. Riserva è l’emozione di un vino che già nel calice ha un suono cristallino e invitante, ammalia allo sguardo, coinvolge con un ampio corredo olfattivo, all’assaggio, invita a nuovi sorsi. E’ il più premiato, ed amato, della pregiata collezione dei vini Coppi.

Caratteristiche

Vitigno: Primitivo 100%
Zona di produzione: contrada Marchione, Conversano (BA), Puglia – Italia
Tipo di terreno: calcareo e argilloso su rilievi collinari
Sistema di allevamento: spalliera
Resa per pianta: da 1 a 4 kg circa
Anno di impianto: reimpiantata negli anni ’90, laddove c’era già la vigna dall’inizio del 1900
Vendemmia: nella prima metà di settembre, a mano, da uve di produzione aziendale con rigorosa selezione dei grappoli in vigna
Vinificazione: con altrettanta attenzione l’uva è verificata e nuovamente selezionata in cantina, dove viene quindi pigiata e diraspata, inviata in vinificatori per la fermentazione alcolica sulle bucce. In questo delicato passaggio il vino esprime le sostanze contenute nelle bucce come il fruttato, i polifenoli ed i tannini, che contribuiranno a costruire l’affabulazione nel calice. Ogni passaggio avviene a temperatura controllata
Affinamento: in fusti di rovere da 60 hl per 18 mesi e carati da 225 l per 6 mesi
Produzione annuale: solamente nelle annate eccellenti, si decide di produrre la Riserva Vanitoso Primitivo di Gioia del Colle D.O.C. e, al momento, sono disponibili le annate 1999, 2007, 2009 ed è stata già selezionata la 2015
Temperatura di servizio: 18-20° C

Note di degustazione

Colore: rosso violaceo, intenso e brillante, che vira lentamente verso l’aranciato con l’invecchiamento
Profumo: intenso, persistente, fine, di frutti rossi maturi, abbastanza speziato, ampio e destinato ad arricchirsi amabilmente col passare del tempo
Sapore: secco, caldo, morbido, abbastanza tannico, sapido, di corpo, equilibrato, intenso, persistente, con un gusto finale piacevolmente sottile ed elegante, con un gradevole ritorno della speziatura, armonico, tendente al vellutato con l’invecchiamento
Abbinamento gastronomico: spaghetti alla amatriciana piccanti, lasagne al ragout e besciamella, anatra alla pechinese, coniglio brasato
Capacità di invecchiamento: ampia, anche 15 anni se conservato a giusta temperatura
Codice a Barre: 8014825001595
Gradazione alcolica: 14%
Premio Principale: VANITOSO Primitivo Gioia del Colle D.O.C. 1999 Riserva: Diploma di Gran Medaglia d’oro al Concorso Internazionale Vinitaly 2006, sezione vini rossi fermi con almeno 6 anni di invecchiamento.

Visualizza tutti i Premi

Link alla Scheda pdf

 
Vini-Coppi-Vanitoso-Primitivo-DOC-Gioia-Colle-Riserva-350x999
Vini-Coppi-Senatore-Primitivo-DOC-Gioia-Colle
Vini-Coppi-Don-Antonio-Primitivo-IGT-Puglia
Vini-Coppi-Vinacciero-Aleatico-IGT-Puglia
Vini-Coppi-Siniscalco
Vini-Coppi-Pellirosso-Negroamaro-IGT-Salento
Vini-Coppi-Core-Negroamaro-Salento
Vini-Coppi-Cheri-Bollicine-Vino-spumante-extra-dry-rose
Vini-Coppi-falanghina-IGT-Puglia
Vini-Coppi-Serralto-Malvasia-IGT-Puglia
http://www.vinicoppi.it/vino-frizzante-malvasia-bianco-i-g-t-puglia/